Banana Bread

img_0778

Ecco una ricetta con quattro caratteristiche che ci piacciono moltissimo: facile, veloce, gustosa e nutriente.
In questo caso abbiamo voluto sostituire la farina di grano classica 00 con un mix di farina di riso e fecola di patate e per gli intolleranti al lattosio abbiamo sostituito i latticini con olio di semi e yogurt di soia, rendendola anche adatta per una dieta vegetariana.
Un risultato che ha sorpreso anche noi nel gusto!

INGREDIENTI:
90gr di fecola di patate
90gr di farina di riso
100gr di albume
80gr di noci tritate
100gr di miele
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
1 banana matura
1 bicchiere di olio di semi di arachidi
1 vasetto di yogurt di soia
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:
1. Versare in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: le farine, il lievito, il sale e le noci.
2. In un’altra terrina mescolare l’albume con l’olio, il vasetto di yogurt, la banana schiacciata e il miele.
3. Mescolando aggiungere gli ingredienti secchi a quelli liquidi in maniera tale che non si formino grumi.
4. Infornare, in forno già caldo, a 180°C per 45-50 minuti. Prima di togliere dal forno fate la prova stecchino, per controllare che il banana bread sia ben cotto, il colore che sviluppa all’esterno è dato per la maggior parte dal miele che si caramella, quindi non fatevi ingannare.

Buona colazione e, come al solito, fateci sapere!
Ester&Fabioimg_07712-bis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...